Io Ti Compatisco

Non ti odio, ti compatisco. Tu con le tue piccole sicurezze, tu che non hai altro e che ti fai grande sminuendo chi ti circonda, come se nessuno se ne accorgesse.

Ho una brutta notizia per te: non siamo tutti poco intelligenti, non siamo tutti in balia dei tuoi bei occhi e dei tuoi successi.

Non siamo tutti disposti a starcene qua ad aspettare che tu ci dica cosa fare o non fare, dove abbiamo sbagliato e che cosa potevamo fare meglio come invece avresti fatto tu.

Ricordati che la misura e’ la chiave del successo e che bisogna prendere atto dei propri limiti, perche’ puoi fare il pesce grosso in una piccola vasca, ma quando ti trovi in mare aperto puoi sempre incontrare un pesce piu’ grosso di te. O tanti piccoli pesci che uniti possono tenerti testa. wpid-img_24039963624543.jpeg

Stai attenta a cercare sempre di colpevolizzare gli altri, stai attenta a credere di poter far finta di essere infallibile, soprattutto quando il tuo successo si basa sull’aiuto di chi ti circonda. Perche’ in questo mondo poche cose sono gratis, soprattutto se le disprezzi.

Ti guardo li’ che ti scapicolli a dare la colpa all’uno, a criticare l’altro,a negoziare con uno,a promettere all’altro.

Ti guardo e penso ad una frase sentita in un film che mi ricorda te e vorrei quasi dirtela:

Attenta, che se vai come un fulmine ti schianti come un tuono

Ma poi  in giornate cosi’ penso a quanto sara’ bello sentire la botta che farai.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *