A Volte

A volte è duro essere quasi quarantenni.

A volte è faticoso essere una donna che è anche madre e compagna.

Spesso è duro essere una figlia.

Ma la cosa più faticosa è non farsi scalfire da chi cerca di schiacciarti solo perché accidentalmente sei finita sul suo percorso, solo perché non ha probabilmente le tue stesse difficoltà o semplicemente non se ne cura a tal punto da farcire il proprio nulla di un apparente tutto.

Allora per me rimane solo una cosa da fare per non sprecare neanche un secondo della mia vita invano:

Accendere la radio, mettere le cuffie, chiudere gli occhi e ritornare al vuoto che qualcuno ha tentato di riempire tutto il giorno con la propria follia.

La follia di chi purtroppo pensa ancora che siamo quello che sembriamo, al costo di credere di potersi prendere gioco del mondo intero.